Didattica e Formazione ReMida

SENSIlibri_ Codici comunicativi in dialogo 2021

Diapositiva1
Progetto:
In quanti modi possiamo raccontare una storia?
Ci sono tanti modi di condividere un racconto. Ce ne sono tanti per quanti siamo.
Condividerle nella dimensione inclusiva è il nostro obiettivo.
Viviamo di storie. Ce ne alimentiamo.
Ogni nostro gesto è un breve tratto di un racconto, se lo vogliamo.
Il nostro progetto ha quindi questo compito: costruire, produrre scritture fatte di gesti, di materiali, di azioni che permettano ai bambini di comunicare tra loro, scambiarsi scritture non pensate solo per essere lette con gli occhi, o ascoltate con le orecchie, ma fatte con le mani per le mani.
Destinatari:
Bambini* e Ragazz* delle Scuole di ogni ordine e grado aventi sede nella Provincia di Bologna e Ravenna e la cittadinanza.
Obiettivo:
L’obiettivo principale del progetto è il desiderio di garantire il diritto di accesso alla cultura per tutti, con particolare attenzione per le fasce in disagio psichico, fisico, sensoriale e socio-economico.
Organizzazione:
Lo svolgimento del progetto prevede 28 incontri così ripartiti: 21 incontri rivolti alla scuole, per ogni i scuola, sono previsti 3 incontri. Gli incontri saranno pertanto rivolti a 7 scuole (5 nella Provincia di Bologna 2 nella Provincia di Ravenna);
6 incontri rivolti alle famiglie: 6 all’interno dell’Associazione Selvatica di Cotignola e 3 presso il Museo Tolomeo di Bologna;
1 evento di presentazione on-line (data da definire)
Tematiche degli incontri con le scuole:
Quali relazioni tra materiali naturali e materiai di scarto aziendale? Quali possibili dialoghi e intrecci tra una foglia e un ritagli di stoffa di velluto o una carta da imballaggio? La raccolta e la catalogazione degli elementi naturali sono già delle possibili narrazioni?

Gli elementi della natura che nel tempo si trasformano e gli elementi artificiali portati dal vento e/o dal mare, quali storie ci raccontano?

I 3 incontri si offrono come occasione per riflettere su queste domande.

Primo incontro_Raccolte catalogazioni: uscire, osservare e raccogliere elementi naturali da catalogare.

Secondo Incontro_ Alfabeti in dialogo: realizzazione di calchi e mimesi tra elementi naturali e materiali di scarto

Terzo incontro: InstallAZIONI: creazione di una struttura che racconti la storia dell’incontro con i diversi materiali.

 

Il progetto, a cura di ReMida Bologna Terre d’Acqua, Museo Tolomeo Associazione Selvatica,  è GRATUITO grazie al contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna 
Per info e prenotazioni: info@remidabologna.it

Scarica qui il progetto completo:
PROGETTO