Didattica e Formazione ReMida

Pillole d’Esperienza_Percorsi Possibili.

Sono brevi percorsi di formazione rivolti ad educatori ed insegnanti, della durata di circa 3 ore, strutturati in una parte teorica sul valore pedagogico della tematica proposta e una pratica concepita come palestra formativa per sperimentare le diverse potenzialità dei materiali di scarto, per arricchire i servizi educativi. Gli incontri sono  in stretta correlazione alle esperienze educative proposte dal Dipartimento Educativo di ReMida per favorire un’esplorazione agita e diretta sui processi creativi e sull’estetica del contesto.

Per l’anno 2016-17 sono in programma 9 incontri che si svolgeranno di sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30 all’interno dell’Emporio, del giardino e dell’Atelier.

Programma

15 ottobre
ESPLORAZIONI CROMATICHE
Ricercare le sfumature delle natura attraverso l’uso di campionari tessili e trattenerle attraverso speciali taccuini da progettare, realizzando un diario di colori, una raccolta di suggestioni cromatiche, una piccola impressione di sfumature.

19 novembre
DISPOSIZIONI NATURALI
Osservare, raccogliere e catalogare vari elementi naturali, creare disposizioni in relazione a speciali fonti di luce, proiezioni con webcam e videoproiettore, realizzare composizioni su diversi supporti materici verso opere collettive in continua trasformazione.

17 dicembre
NATURALMENTE ISTANTANEE
Fotografare la natura attraverso la materia: i materiali di scarto si trasformano in filtri, trame e texture per ispezionare la realtà ed immortalarla attraverso l’obiettivo fotografico. I partecipanti saranno invitati a comporre il proprio kit per continuare l’esplorazione.

14 gennaio
SCARTI DI CARTE
Esplorare le differenti qualità materiche della carta, intrecciando diversi linguaggi, valorizzando l’espressività della materia carta come elemento da guardare, ascoltare, toccare con stupore e meraviglia, per uscire dall’uso quotidiano e riflettere su nuovi possibili utilizzi nei diversi contesti educativi.

18 febbraio
I SEGNI
Riscoprire il segno come punto di partenza per ogni tipo di comunicazione, di scrittura e disegno. Ogni strumento lascia un segno diverso, la scelta dello strumento dipende dalla materia che segna: materia e strumento determinano lo sviluppo e la forma dei segni, la posizione del corpo ed i gesti. Ogni segno sarà una piccola avventura sulla materia.

18 marzo
LE IMPRONTE
La materia, come tutte le cose, lascia un impronta. Ogni impronta è diversa, originale, è qualcosa di latente ma che possiede in sé un grande potenziale immaginativo. È impressione di brevi passaggi o di lunghe permanenze, è la manifestazione di originali incontri tra carta e materia: è lo spunto possibile di trasformazioni grafiche.

8 aprile
COSTRUTTIVITA’
Scegliere, incastrare, sovrapporre e collegare i materiali di scarto per sperimentare il potenziale del gioco costruttivo. Città monomateriche, paesaggi monocromatici, metropoli luminose interagiranno con videoproiezioni tematiche.

13 maggio
LUCE
Indagare la materia attraverso diverse fonti di luce, realizzare composizioni e proiezioni su tavoli e lavagne luminose. Scoprire riflessi, rifrazioni e ribaltamenti, mediante la ricerca e la selezione di materiali “amici della luce”, e creare personali “cattura-luce”.

10 giugno
LINGUAGGI ESPRESSIVI
Progettare e realizzare speciali libri materici, sperimentando diversi strumenti presenti all’interno dell’Officina della Creatività: morbidezza, levigatezza, ruvidità, volume, resistenza, sonorità e colore si fanno narrazione.

I percorsi formativi Pillole d’Esperienza_Percorsi Possibili sono rivolti ad un massimo di 16 iscritti.
Ai partecipanti che ne faranno richiesta verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Costi: 
– per partecipare è necessario associarsi all’Associazione Funamboli che gestisce ReMida (per le NORME LEGISLATIVE vigenti. D.P.R. del 1986, n° 917, Art. 148). La quota associativa di 5 euro e ha durata annuale da settembre ad agosto.
–  il costo di ogni singolo incontro di formazione è di 40 euro. Per chi vuole frequentare tutti i 9 incontri,  il costo dell’intero pacchetto è di  325 euro.

Modalità di iscrizione:
Per iscriversi è necessario scrivere una mail a prenotazioni@remidabologna.it specificando nome, cognome, recapito telefonico ed e-mail.
Una volta ricevuta una nostra mail con la conferma d’iscrizione al corso scelto, è necessario effettuare il pagamento tramite bonifico bancario intestato a:
Associazione Funamboli IT 86 T 01030 02401 000063153927 Banca Monte dei Paschi di Siena, Filiale di Bologna, Agenzia 11.
La ricevuta dell’effettuato versamento della quota d’iscrizione dovrà essere trasmessa, come allegato, via e-mail all’indirizzo prenotazioni@remidabologna.it, entro 20 giorni dalla conferma di iscrizione, pena esclusione.